PHOTO-2019-10-06-22-20-48.jpg

 

Madame Pride

PHOTO-2019-10-06-22-20-51 2.jpg

Madame Virginia Pride nasce il 2 dicembre 2017, quasi per gioco, durante uno spettacolo con la benedizione della famosissima Cesira.

 

Da subito viene apprezzata dal pubblico non solo  la sua capacità comica nell’intrattenimento, ma anche la capacità di trasmettere in ogni sua esibizione delle emozioni indimenticabili. M.me Pride in poco tempo è riuscita a trovare il proprio spazio nel mondo drag queen e come “figlia artistica” della grande Maraya Queen ha la possibilità di conoscere molte drag e di farsi apprezzare per il proprio talento e la professionalità sul palco e dietro le quinte.

 

Nel gennaio 2019 partecipa al concorso O.D.Q. selezione Lombardia classificandosi come seconda premiata (con soli due punti di svantaggio) e viene, inoltre, insignita del premio di “Best Performance” che le permette di aprire, con una sua esibizione, la finale nazionale del medesimo concorso alla selezione nazionale. In questa circostanza viene scelta anche come madrina regionale della selezione Lazio.  Fin dagli esordi della sua carriera è stata invitata come special guest e come giurata un eventi in tutta la penisola.

Già da tempo si esibisce a Piacenza dove ha avuto modo di trovare terreno fertile per le sue idee. Fin dalle prime sue apparizioni ha avuto modo di dimostrare la passione per quest’arte ed è stata recepita come “amica” da ogni pubblico perché si presenta come un personaggio tradizionale, quasi una classica zia da trovarsi tra i piedi in casa (infatti viene chiamata anche “la moglie del sindaco”).